Quasi preghiera

Pubblicato il da Armonia dei contrari

preghiera.jpg

angelo ferito dal fiato

di tutte le agonie

su tinte sfatte di dignità

blasfeme di tenerezze

angelo in delirio a cielo aperto

asimmetrico

da un capo all’altro

come nube emergi

da anfratti di cieli ignoti

onda fendente

divieni di marosi

angelo perduto dentro addii

incustoditi

limite che non si fa domani

deponi le tue ali di fenice

nel grembo del mio dolore

 

m.a

 

Con tag Anima mundi

Commenta il post